La Scuola dell’Infanzia ad indirizzo didattico differenziato metodo Montessori “Alessandro Manzoni” è stata inaugurata nel 1986.

Strutture

La scuola si trova sulla collina di Prepo ed è circondata da un ampio spazio alberato. L’edificio scolastico è costituito da tre piani, la Scuola dell’Infanzia si trova al piano terra mentre il piano seminterrato e il primo piano ospitano la scuola primaria “Falcone-Borsellino”. Il giardino della scuola dell’Infanzia è attrezzato con giochi per bambini e dispone di spazi verdi e ombreggiati.

Gli spazi interni, ampi e luminosi, sono composti di tre sezioni, un ingresso che introduce al salone destinato allo svolgimento di varie attività (giochi di movimento, drammatizzazione), il refettorio, un ambiente polifunzionale destinato ad aula video e computer, i bagni compresi quelli per i portatori di handicap, al piano inferiore c’è la palestra in comune con la scuola primaria.

Nelle sezioni sono organizzati angoli allestiti con il materiale montessoriano per lo svolgimento delle attività didattiche e angoli per il gioco libero, inoltre in ogni sezione è allestito uno scaffale adibito a biblioteca.

La scuola dell’infanzia “G. Rodari” si trova nel quartiere di Case Nuove di Ponte della Pietra.

L’edificio si sviluppa interamente a piano terra, con ampi spazi esterni ombreggiati; sulla parte destra dell’edificio scolastico, l’ampio giardino è attrezzato con giochi di legno: scivoli, casette di legno, un castello e cavalli a molla e a dondolo.

All’entrata c’è lo spazio dove sono sistemati  gli armadi a giorno per mettere gli zaini e il vestiario dei bambini. Da qui si accede alla stanza refettorio e a un ampio salone polifunzionale sul quale si aprono le tre sezioni, tutte con bagno interno.Sono poi presenti altri due ambienti: uno per il personale della cucina e per le collaboratrici  e uno dove è custodito il materiale tecnologico.

08 ottobre 2018 UNA GIORNATA MEMORABILE ALLA SCUOLA

DELL’INFANZIA GIANNI RODARI

I bambini e le insegnanti della scuola dell infanzia “Gianni Rodari” hanno vissuto una giornata veramente emozionante insieme a tutte le autorità che sono intervenute per inaugurare la scuola dopo un intervento radicale sia a livello strutturale che estetico. I bambini a  conclusione dei vari interventi hanno omaggiato il sindaco Andrea Romizi con una canzone dal titolo “Riciclandia” inno alla cittadinanza civile, scritta dalle insegnanti, sulle note di un celebre motivo.

 

N° alunni: 63

N° sezioni: 3 (A B C)

Coordinatore di plesso: Bertoni Albina

Docenti:

Sezione A:  – EMANUELA PIAMPIANO– RITA SCHIPPA

Sezione B: CECILIA CELLINI – STEFANIA MIGLIORATI

Sezione C: STEFANELLA MUZI –ELEONORA SERINO

IRC: BARTOLI VALENTINA

 

Collaboratori scolastici: ANTOGNELLI MANUELA – COLAZZA SAVINA

 

 

L’intitolazione della scuola primaria di Prepo a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino risale al 1993. Tale scelta ha come motivazione l’intenzione di affermare il patrimonio educativo che si racchiude nelle loro figure e testimoniare la volontà di associarsi ai loro ideali. I due magistrati hanno creduto  nella ricerca della verità e della giustizia come esigenza e dovere fondamentale per l’uomo e per il cittadino  e hanno dimostrato coerenza e coraggio nell’espletamento delle proprie funzioni sacrificando l’esistenza in nome di una società migliore. 

La scuola si relaziona con agenzie formative di cui si avvale per lo svolgimento delle attività specialistiche che vengono poi inserite all’interno dei percorsi didattici.